Cagliari – Lazio, Nicchi: “Le polemiche ci saranno sempre e noi lavoriamo tutti i giorni per migliorare. La protesta dei tifosi della Lazio? Non sono argomenti di mia competenza, ci penserà chi di dovere”.

Dopo le parole del responsabile degli arbitri, Nicola Rizzoli, che durante la consueta riunione dell’AIA ha approvato l’operato dell’arbitro Guida, sia nel non concedere il rigore alla Lazio, sia nel concedere quello al Cagliari. Secondo quanto riportato da Sky Sport, i vertici arbitrali avrebbero approvato il comportamento dell’arbitro Guida e del VAR Gavillucci perchè l’impressione avuta sul campo da Guida, cioè Immobile che subisce un contrasto in velocità e cade sulla corsa senza un fallo evidente, può essere “supportata”, invece è chiaro il doppio intervento di Barella e, soprattutto, di Ceppitelli; mentre nel secondo l’arbitro di Torre Annunziata vede male perché ravvisa una protezione del pallone attraverso una legittima presa di posizione quando invece Luiz Felipe va proprio contro Pavoletti: quindi errore chiaro e quindi intervento Var.

Intanto, oggi, anche Nicchi, designatore degli arbitri, approva il comportamento avuto da Guida e Gavillucci in Cagliari – Lazio, ritenendosi soddisfatto di come viene gestita la VAR. Queste le parole rilasciate ai cronisti a margine della presentazione degli eventi legati ai 120 anni della Figc: “Le polemiche ci saranno sempre e noi lavoriamo tutti i giorni per migliorare, ma io sono molto soddisfatto della VAR: indietro non si torna. Le discussioni vengono fuori perché tutte le domeniche si giocano 11.000 partite. Se non si giocasse a calcio non ci sarebbero né polemiche e né discussioni. Noi ci preoccupiamo solo di fare le cose al meglio, migliorando tutto quello che è possibile migliorare. Poi ognuno farà le proprie valutazioni”. Sulla protesta organizzata dai tifosi della Lazio davanti alla Figc domenica prossima: “Non sono argomenti di mia competenza, ci penserà chi di dovere”.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...